AN1H1 V nelle scuole

Le vittime avute in Italia per via di questa influenza hanno riscosso molto timore nella nazione, nelle scuole, nelle famiglie, il ministero della sanità ha provveduto ad inviare le circolari per ogni classe di ogni scuola d’italia per darci alcune “dritte” su come possiamo diminuire i rischi di prendere questa influenza pandemica.
Ragazzi a chi vogliamo prendere in giro? è un’influenza pandemica e per giunta mortale, non un’influenza annuale che curiamo con un pò di Tachipirina, devono dire la verità! Il rischio di contaggio è altissimo si potrebbe diffondere in qualsiasi modo e momento, senza contare che andando a scuola aumentiamo i rischi del 400% rispetto a quando siamo a casa, questo non vuol dire che non dobbiamo andare a scuola o che dobbiamo andare in panico, quello che dico io, è che è inutile inviare i consigli su come diminuire il rischio di infettarsi, a chi vogliono prendere in giro! Sono veramente indignato per quello che hanno letto oggi a scuola, rassicurarci in questo modo? più che altro ci hanno fatto più timore visto ch non c’erano acenni a vaccini, io ho recepito il messaggio come:” MI DISPIACE VI LASCIO IN BALìA DI QUELLO CHE ACCADE” che aspettano a distribuire i vaccini? i rischi aumentano ogni giorno di più e i casi in italia sono stati davvero paurosi, una morte senza nemmeno una possibilità di riuscire a sopravvivere, la gente ha bisogno di essere rassicurata, Non si può dire:” I RISCHI NON SONO ALTI!” quando basta camminare per il corridoio di scuola e rischiare di infettarsi..

Tag: , ,

Una Risposta to “AN1H1 V nelle scuole”

  1. Pharmf56 Says:

    Very nice site!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: